Ultime News

A Rimini il Festival Ecofuturo per la giornata dell’energia

dal 26 al 31 luglio a Rimini, presso EcoArea. L’energia è, quasi, a portata di mano di tutto. Se ne è discusso alla terza giornata del Festival Ecofuturo Ieri al Festival Ecofuturo è stata la giornata dell’energia. Si è iniziato con il fotovoltaico potatile che è stato illustrato da Alessandro patrizi di Eneco che ha parlato delle potenzialità di questa fonte d’energia in grado di soddisfare tutte le esigenze di consumi, da quelle piccole a quelle di medie dimensioni. Il fotovoltaico su substrato sottile, infatti, è arrivato a un’efficienza energetica che è simile a quella del fotovoltaico policristallino, proprio grazie all’esperienza fatta sulle piccole utenze mobili come quella legata al mondo della camperistica. Successivamente, durante la tavola rotonda sull’energia si è discusso del futuro dell’energia anche di fronte agli accordi sui cambiamenti climatici di Parigi, a Cop 21, del dicembre scorso. Rivelando degli aspetti inediti circa le fonti rinnovabili come …

Continua

Rifiuti elettronici, cresce la raccolta di cellulari e piccoli elettrodomestici.

rifiuti elettronici

Il consorzio nazionale per la gestione dei RAEE presenta il Rapporto Sociale 2015. «Abbiamo investito in innovazione, efficienza e cultura per difendere l’ambiente»   Cresce la raccolta dei piccoli rifiuti elettronici. Sono quasi 17mila tonnellate di cellulari, elettrodomestici e elettronica di consumo gestiti da Ecolight nel 2015, con un +9% rispetto all’anno precedente. È quanto emerge dal Rapporto Sociale 2015 che Ecolight ha recentemente pubblicato e che raccoglie l’attività svolta l’anno scorso. «Le soluzioni innovative introdotte e la capillarità di azione hanno permesso al consorzio di incrementare i volumi gestiti complessivamente del 12,5%», premette il presidente di Ecolight Walter Camarda. «Particolare attenzione è stata dedicata al raggruppamento R4, quello che comprende gli elettrodomestici di uso più comune, i cellulari e gli elettroutensili: questi rappresentano da soli oltre l’80% dei rifiuti gestiti da Ecolight e il 40% di quanto gestito dall’intero sistema RAEE in Italia. In vista dei nuovi obiettivi di …

Continua

Il Margutta – L’arte di Tiziano Guardini diventa un abito ‘green’ d’alta moda

IL MARGUTTA TIZIANO GUARDINI E PEGGY SUE

Il giovane stilista ha intrecciato sul vestito della performer Peggy Sye legumi e verdure, foglie e fiori, per il primo esempio di alta moda “green” Un’ora di tempo per affettare, sbucciare, intessere, costruire, colorare un abito che di moda, inizialmente, non ha nulla: in occasione del Margutta Creative District di AltaRoma Altamoda lo stilista Tiziano Guardini, giovane e talentuoso fashion designer che ama la natura e la moda, è stato il protagonista, presso Il Margutta Vegetarian Food & Art di Tina Vannini, di un live show in cui ha trasformato un abito bianco in un’opera d’arte, in un capo di alta moda. A disposizione non c’erano cotone e macchine da cucire, neanche ago e filo, tanto meno ornamenti ricercati e tessuti preziosi. Ma qualcosa di “prezioso” c’era: frutta e verdura, legumi e ortaggi. Un tavolo pieno di pomodori, insalate, fiori di zucca, carote, peperoni, piselli e tanto altro ancora. E …

Continua

Intervista a Mauro Messina Ceo della Biosalus

Mauro Messina CEO della BIOSALUS

Mauro Messina, CEO della BIOSALUS, da 15 anni nel settore della depurazione delle acque prima con la AMD, ora con la BIOSALUS dopo alcune integrazioni societarie di prodotti e servizi. Un imprenditore che crede nella vera responsabilità d’impresa con i propri collaboratori premiando i migliori e investendo su di essi. Il successo è sempre condiviso così come gli utili a fine anno! Quando e come nasce la tua azienda? La mia azienda nasce nel 2009, a Bari, perché ho capito che in un momento in cui la soglia di inquinamento a tutti livelli cresceva nel nostro Paese, come nel mondo intero, era necessario tornare a preoccuparsi della salvaguardia della salute dei cittadini. C’erano già sul mercato molte aziende che si occupavano di depurazione, ma era arrivato il momento di un salto di qualità. Per questa ragione la tecnologia dei nostri impianti è stata da subito qualitativamente molto alta ed ha …

Continua

Tesla’s Future: We Help Ecochallenge

Il giorno 8 Luglio partirà da Roma, piazza San Pietro, il progetto Tesla’s Future che si propone l’obiettivo di raggiungere in 8 giorni Capo Nord (Norvegia) a bordo di una Tesla Model S, auto elettrica senza il supporto di un motore a combustione fossile, quindi a zero emissioni. L’auto percorrerà 10.000 Km a costo zero, potendo effettuare ricariche gratuite nella rete Tesla Supercharger. Il ritorno è previsto per il 16 luglio a Venezia. Il viaggio rivoluzionario vuole dimostrare che già oggi è possibile sostituire la tradizionale mobilità con una più ecologica, ecosostenibile ed economica e ha anche finalità benefiche, poiché promuove e supporta “Open Biomedical Initiative” un’organizzazione no profit che si impegna a sviluppare tecnologie biomedicali alla portata di tutti.  Per tutta la durata del viaggio sarà attiva una raccolta fondi, che vogliamo far conoscere in rete attraverso la proposta di un challenge:  gli utenti saranno invitati a fare un video mentre compiono un’azione a sostegno dell’ambiente e a nominare altre tre persone a farlo …

Continua

[Infografica] Cellulari: cosa fare per riciclarli quando non funzionano più

Sapevi che i materiali del tuoi vecchi cellulari possono essere usati per produrre altri telefoni nuovi? È vero: ci sono moltissime persone che vorrebbero appropriarsi dei tuoi vecchi dispositivi elettronici una volta che non li usi più, in particolare per adoperare il materiale riutilizzabile. Purtroppo, la maggior parte di chi usa questo tipo di dispositivi non li ricicla, principalmente perché non sa dove portarli. Ecco una piccola guida in versione infografica sperando che possa essere d’aiuto e che vi stimoli a riciclare i vostri cellulari e in generale tutti i dispositivi elettronici vecchi e consumati.   *Clicca sull’immagine per visualizzare l’infografica completa! Fonte: www.mytrendyphone.it/shop/riciclaggio-264556c1.html

Continua

Acotel Net presenta il futuro dell’Energy Management: la sfida da vincere è quella dell’Internet delle Cose

Acotel Net e il futuro dell'Energy Management

La multinazionale romana porta all’Energy Management Conference la sua innovativa soluzione per l’efficienza energetica fatta di servizi e strumenti integrati, tramite piattaforma cloud, in grado di garantire il monitoraggio semplice e immediato dei consumi Milano, 7 giugno 2016 – Una nuova generazione di oggetti intelligenti, collegati tramite la Rete e in grado di alimentare una vera rivoluzione energetica. É attraverso l’Internet delle Cose che passa il futuro dell’Energy Management: un ambito operativo dove Acotel Net è un’avanguardia a livello nazionale e internazionale. Una sfida da vincere che sarà presentata dalla multinazionale romana con la sua partecipazione alla IV edizione dell’Energy Management Conference (EMC), in programma per mercoledì 8 giugno 2016 a Milano presso l’Hotel Michelangelo (piazza Luigi di Savoia 6). “L’Energy Management del Futuro” sarà infatti il tema dell’intervento che Davide Carnevale, Direttore Marketing di Acotel Net, terrà all’EMC alle 9.55 davanti a una qualificata platea composta dai principali Energy …

Continua

Ricola, con i giardini verticali espone le sue 13 erbe aromatiche in stazione a Milano

A Milano fino a fine giugno, presso la stazione ferroviaria Cadorna, potete trovare e toccare con mano l’installazione dei giardini verticali ideati e realizzati da Ricola. L’azienda svizzera, presente sul mercato dal 1930, nasce come bottega artigianale ed ora è leader nella produzione di caramelle aromatiche. Pur mantenendo saldo il suo legame con la tradizione, Ricola, negli anni, ha differenziato la sua offerta allargando la propria range di prodotto sia lanciando nuovi gusti di caramelle sia  introducendo nel mercato anche le tisane a base di erbe. Per l’allestimento dei sei giardini verticali sono state utilizzate le 13 erbe officinali coltivate in Svizzera e usate per la produzione delle caramelle balsamiche Ricola; troviamo l’altea, l’alchemilla, l’achillea, la malva, il marrubio, la menta, la piantaggine, la pimpinella, la primula, la salvia, il sambuco, il timo e la veronica. Tutte compongono la miscela che da sempre garantisce la bontà delle caramelle e delle tisane Ricola, senza alcun …

Continua

Timbri ecologici. Iniziamo a risparmiare anche da questo

timbri ricilati

Tutti coloro che hanno a cure le problematiche ambientali non possono che essere d’accordo con l’idea che un futuro sostenibile si costruisce a partire dalle piccole cose; nel mio caso lo spunto é la collezione di timbri ecologici. Io, da grande appassionata, prima per lavoro poi per collezionismo, di timbri (nella mia Viterbo ho raccolto oltre 800 timbri strani, vecchi, storici, bizzarri, mi sono sempre chiesta quanto inquinamento produca il mondo dei timbri. Tanto, mi dicono. Addirittura ho scoperto un accordo tra la Commissione Europea ed il governo indonesiano per limitare l’importazione di timbri e inchiostri illegali e ad elevato tasso di inquinamento dalla parte sud-orientale dell’Asia. L’Unione Europea si obbliga a importare nei propri confini del vecchio Continente esclusivamente timbri prodotti in maniera legale, cercando altresì di spingere verso la produzione di beni maggiormente compatibili con la tutela dell’ambiente. I timbri, non dimentichiamo, dato il loro contenuto di inchiostro, …

Continua

CONAI lancia “Il mio pianeta”: il cittadino responsabile al centro dell’economia circolare

Milano, 25 maggio 2016 – È stato presentato oggi in occasione della conferenza stampa della 19a edizione di Cinemambiente, festival di cinema ambientale in programma nei prossimi giorni a Torino, il video “Il mio pianeta” promosso da CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi). “Il mio pianeta” è un video pensato per far riflettere il cittadino su come ogni suo piccolo gesto quotidiano possa incidere in maniera consistente sulla tutela e la salvaguardia del Pianeta, e mostrando come da un gesto concreto possa nascere un nuovo modello economico basato sul riciclo e il recupero, l’economia circolare. Ciò vale in particolar modo per l’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio, frutto dell’impegno e della responsabilità individuale di ognuno di noi con azioni concrete come la corretta separazione dei rifiuti nell’ambito della raccolta differenziata, la cui elevata qualità è un requisito indispensabile per non pregiudicare le performance di avvio a riciclo.   Il corto, della …

Continua

Arriva la cannuccia PURA KIKI per i biberon di design, ultra colorati e 100% liberi dalla plastica

cannuccia

PURA KIKI, la prima linea al mondo di biberon e bottiglie termiche in acciaio inox più sicura sul mercato globale, ha introdotto un innovativo accessorio per i suoi famosi biberon colorati: la prima cannuccia in silicone medicale senza plastica al 100%. I biberon in acciaio inox Pura Kiki sono destinati a crescere con il bambino in quanto si convertono facilmente da biberon a borraccia o contenitore per lo spuntino semplicemente cambiando la tettarella con un beccuccio, tappo e da oggi anche con la cannuccia. A differenza di ogni altro biberon sul mercato, Kiki è realizzato in acciaio inox antibatterico per alimenti, lo stesso materiale che è usato per la pastorizzazione del latte da decenni. Le bottiglie sono BPA free, igieniche, leggere e non rilasciano nessuna sostanza nella bevanda. Pensata per i bimbi più grandicelli, la nuova cannuccia è costituita da due pezzi (il boccaglio e la cannula) che permettono ai bambini …

Continua

KANÈSIS: CROWDFUNDING SU INDIEGOGO

  Kanèsis pronta a lanciare la campagna di crowdfunding sulla piattaforma americana Indiegogo L’appuntamento è per il 17 maggio 2016 Kanèsis, startup siciliana impegnata nella ricerca, nello sviluppo e nella produzione di nuovi bio compositi termoplastici di origine naturale, lancia oggi la sua campagna di crowdfunding sulla piattaforma Indiegogo. Dopo aver brevettato un primo bio composito per la stampa 3D, chiamato HempBioPlastic (HBP®) derivato dal riutilizzo degli scarti di lavorazione della canapa industriale, Kanèsis è pronta a debuttare sul mercato coinvolgendo appassionati ed esperti nel settore. “Una scelta che ci consente di conservare la nostra peculiarità e indipendenza, fattori che non intendiamo trascurare in questa fase di crescita” affermano Giovanni Milazzo e Antonio Caruso, fondatori della startup. “Crediamo in un futuro in cui i materiali ecosostenibili possano sostituire quelli di derivazione petrolchimica, ma ogni grande cambiamento proviene dal basso e la nostra campagna si inserisce in questo orizzonte. Non si tratta …

Continua

GREEN CITY MILANO: “La Natura entra in città”

AL VIA DAL 13 AL 15 MAGGIO MILANO SI COLORA DI VERDE 2016: CIRCA 300 EVENTI DIFFUSI IN TUTTA LA CITTÀ PER LA SECONDA EDIZIONE DELLA TRE GIORNI DEDICATA ALLA NATURA   Da venerdì a domenica, GREEN CITY MILANO propone tantissime iniziative sparse tra il centro e diverse aree cittadine alla scoperta di giardini condivisi, orti, parchi, terrazzi, con laboratori, biciclettate, percorsi botanici, yoga nel verde e molto altro ancora. Il programma completo è disponibile su: www.greencitymilano.it e in distribuzione in vari punti della città. Milano, 10 maggio 2016 – Si apre in una cornice primaverile, dal 13 al 15 maggio 2016, la nuova edizione di Green City Milano, la manifestazione partecipata e diffusa dedicata al verde, promossa dal Comune di Milano e prodotta da h+ grazie al sostegno dei main sponsor Coop Lombardia e Irritec, che quest’anno vedrà circa 300 eventi in programma in tutta la città, realizzati da …

Continua

Turismo ecologico ad impatto zero: una tendenza in auge

La coscienza ecologica sta diventando sempre più diffusa all’interno della nostra società e questo sta sviluppando delle tendenze di stile di vita molto più green rispetto al passato, che va dall’attenzione nel riciclare, all’uso meno frequente della macchina, alla selezione oculata dei cibi che consumiamo etc…. Anhe le vacanze ed i viaggi si sommano a questa tendenza eco-firendly con una sempre maggiore cura degli aspetti meno ludici della vacanza ed un chiaro auge del turismo ad impatto zero. Anche per quel che riguarda i viaggi in auto, che dopotutto è la opzione preferita dalla maggior parte dei vacanzieri, è possibile seguire dei criteri “green” che ci permettano di essere più rispettosi con l’ambiente. E non stiamo parlando di comprarsi un modello di auto ibrida o totalmente elettrica. Quando si pianifica la vacanza eco-friendly in macchina si può comunque rispettare il medio ambiente, vediamo come: Pensa alla tua vacanza eco-friendly come …

Continua

Paolo Bonolis sul palco di Earth Day Italia per sensibilizzare i giovani a Salvare il Pianeta

  Anche quest’anno si celebrerà l’Earth Day con numerose iniziative in tutta la Penisola per sensibilizzare quante più persone possibile alla tutela del Pianeta! L’Earth Day è l’evento di sensibilizzazione ambientale più impattante al mondo che coinvolge ogni anno un miliardo di persone attraverso eventi ed iniziative messe in campo da oltre ventimila partner. L’Italia è considerata una delle migliori esperienze nelle celebrazioni della Giornata Mondiale della Terra che quest’anno giunge alla sua 46a edizione con una marcia in più: il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon, proprio in quel giorno simbolico, ha infatti convocato al Palazzo di Vetro di New York tutti i leader mondiali per la ratifica dello storico accordo sul Clima di Parigi. Il tema ambientale, che ha ricevuto un grande impulso anche grazie all’Enciclica Laudato si’ di Papa Francesco, incontra quest’anno anche l’eccezionalità del Giubileo dei Ragazzi al quale Earth Day Italia ha voluto dare …

Continua

Earth Day 2016: un orto didattico per insegnare ai bambini l’amore per la Terra

festa della terra L'orto didattico

Venerdi 22 aprile dalle 16 alle 18  i bimbi della Terra del fuoco festeggiano la Giornata internazionale della Terra con un laboratorio gratuito di agricoltura Piccole mani che piantano semi: non c’è auspicio migliore per il futuro del nostro pianeta. I bimbi di YOUNGO Vulcano Buono festeggiano così, con le mani nella terra, il prossimo 22 aprile, 46esima Giornata mondiale della Terra. Un orto didattico allestito nello spazio esterno del Grande Locale Leisure YOUNGO (Località Boscofangone, 80035 Nola) introdurrà tutti i bimbi che vorranno partecipare ai segreti della coltivazione delle piante aromatiche e dei piccoli ortaggi. Con un laboratorio gratuito e aperto a tutti l’erborista Tiziana Natale illustrerà ai bambini – ciascuno dei quali sceglierà e pianterà il proprio seme – tutte le fasi del percorso che porta dal seme alla pianta e insegnerà ai piccoli agricoltori come è meglio prendersi cura di ciascuna specie. Il 22 aprile tutto il …

Continua

Uffici e luoghi di lavoro puliti e igienizzati contro virus e batteri

pulizia degli uffici

Vivere in un ambiente pulito ed ordinato è di vitale importanza: aiuta il buon umore e la salute. Qual è lo stato di igiene e pulizia del vostri uffici? In media passiamo in ufficio almeno otto ore al giorno, portando con noi cibo, bevande, telefoni, borse della palestra…questo trasforma il luogo di lavoro in un ambiente perfetto dove far proliferare polvere, germi e batteri. Secondo gli esperti, lavarsi le mani ridurrebbe fino al 30% le probabilità di contrarre il virus, oltre a migliorare la salute dell’ambiente di lavoro. Così come bisogna avere un’occhio di riguardo alla propria igiene personale, è importante prestare attenzione alla pulizia delle aree di lavoro: la disinfezione dei mobili e degli accessori degli uffici aiutano a combattere contro i germi che si accumulano ogni giorno. La pulizia degli uffici e degli spazi comuni è un compito di grande importanza, abbiamo pensato di fare qualche domanda ad Andrea Zordan, esperto del …

Continua

TAAAC un modulo cucina-bagno dal concept totalmente eco-sostenibile

henry e co

SALONE DEL MOBILE 2016, ​HENRY&CO:​L’UNICO FUTURO POSSIBILE È ​GREEN Henry&Co​, studio di design thinking nato nel 2013, parteciperà alla 55esima edizione del Salone del Mobile di Milano, ​in programma dal 12 al 17 aprile 2016 ​a Fiera Milano Rho, per presentare al pubblico specializzato, alla stampa e ai visitatori TAAAC​, un modulo cucina-bagno dal concept totalmente green ed eco-sostenibile. “L’unico futuro possibile è green”, dichiarano Alex Crestan e Francesco Trubian​, fondatori di Henry&Co​. “Le aziende investono nei settori sostenibili e preferire il nostro studio di design come partner è la decisione giusta. Risulta fondamentale rivedere le logiche di base in ogni settore: fornine quel quid che consente di entrare sul mercato con un valore aggiunto. TAAAC​, è quasi una provocazione”, commentano Crestan e Trubian​. “Lo spazio a disposizione all’interno di  un’abitazione è, ormai, sempre inferiore e l’idea che anche gli arredi siano in linea con una crescente economia circolare, ci permette di azzardare, in questo contesto, un modulo dal concept totalmente …

Continua

Un “Trivellino” in giro per Firenze

un trivellino per votare si e Fermare le Trivelle

Ieri mattina i volontari del Coordinamento Fiorentino Vota SI per Fermare le Trivelle hanno messo in scena l’ennesima iniziativa ironica di questa campagna referendaria. Un risciò a pedali ha girato per le piazze cittadine dalle Cascine fino a Piazzale Leopoldo ripetendo il messaggio inconfondibile dell’arrotino, opportunamente rivisitato per l’occasione.   Questo il messaggio lanciato dal trivellino: “E’ arrivato il Trivellino! Trivella l’Adriatico, lo Ionio, il Tirreno, il Canale di Sicilia, l’Arcipelago Toscano. Donne! è arrivato il Trivellino e il bitumaio. Estraiamo bitume. Il bitumaio, donne!  Ripariamo piattaforme a gas! Abbiamo i pezzi di ricambio per le piattaforme a gas. Se avete perdite di gas, noi le aggiustiamo! Se la piattaforma fa fumo, noi togliamo il fumo della vostra piattaforma a gas!”   A fare da scorta al trivellino un colorato corteo di volontari in bicicletta, che ad ogni sosta hanno distribuito volantini e parlato con i passanti per spiegare l’iniziativa e …

Continua

Jeans eco-sostenibili: Aquafil sigla una partnership con Levi Strauss & Co.

Lev's Jeans eco-sostenibili

Aquafil ha annunciato oggi una nuova partnership tra il suo brand ECONYL® e Levi Strauss & Co., una delle più grandi aziende di abbigliamento al mondo e leader mondiale nel settore dei jeans, per creare una nuova collezione uomo realizzata in nylon rigenerato da materiali dismessi, come reti da pesca e moquette a fine vita. Levi Strauss & Co. ha una lunga storia di cura – sia per le comunità che ospitano i loro stabilimenti, sia per l’ambiente. La collezione di jeans eco-sostenibili, con il marchio Levi’s® realizzato con filo ECONYL®, fornisce un’ulteriore conferma dell’impegno per la costruzione di una filiera sostenibile ambientalmente. Per il futuro non sarà possibile che vi sia sufficiente terra disponibile per soddisfare la domanda di cotone, la principale materia per la realizzazione del denim. Per questo e per continuare a essere un’azienda di successo in un mondo con risorse sempre più limitate, Levi’s dovrà continuare …

Continua

Il tartufo, alimento naturale dalla proprietà benefiche inaspettate

tartufo

Tipico del Piemonte e dell’Umbria, spesso raccolto anche in altre zone di Italia il Tartufo è una vera e propria prelibatezza, con esso si preparano piatti ottimi tra i più rinomati al mondo, ma non solo, infatti grazie alla sue caratteristiche è anche un alimento naturale che nasconde delle proprietà benefiche inaspettate per il corpo umano. Un fungo ipogeo che nasce sotto terra, un tubero: è questo il tartufo. Bianco o nero, simile di formazione, nasce nei pressi di alberi ed arbusti con cui vive in simbiosi. I migliori sono quelli che crescono nei pressi di querce e lecci, trovarli non è facile ed allora in particolare in Piemonte si educano i cani che grazie al fiuto riescono a trovare il prezioso tubero, che viene poi raccolto rigorosamente a mano. Il profumo del tartufo è aromatico e forte, un alimento raro e pregiato, che in gastronomia diventa il giusto complemento …

Continua

Venezia è più accessibile grazie a Lucart

La città di Venezia è più accessibile

Dopo i pali da ormeggio nautico, Lucart Group fornisce il materiale per la costruzione del primo pontile che consente l’accesso alle persone con ridotta mobilità sulle gondole. Dopo i pali da ormeggio nautico, Lucart Group rinnova il suo impegno per la città di Venezia. Il Gruppo multinazionale, leader nella produzione di prodotti in carta ad uso igienico e domestico conosciuto sul mercato con i marchi Tenderly e Grazie Natural, insieme alla società Rein srl, produttrice di attrezzature in plastica riciclata per usi in ambienti marini, sono state infatti fondamentali per la realizzazione del primo pontile galleggiante che consente l’accesso alle persone con ridotta mobilità sulle gondole, le tipiche imbarcazioni simbolo della città di Venezia. Una peculiarità del progetto è che si tratta della prima piattaforma realizzata attraverso il recupero del polietilene ed alluminio contenuti nei cartoni per bevande tipo Tetra Pak®, provenienti dalla raccolta differenziata. Lucart, ha messo a punto un’esclusiva …

Continua

Dal 13 al 15 Maggio Green City Milano: la tre giorni sul verde

Green City Milano 2016

E’ aperta fino all’8 aprile la Call to action per prendere parte alla nuova edizione di Green City Milano, la tre giorni dedicata al verde promossa dal Comune di Milano, che dal 13 al 15 maggio 2016 metterà in rete sempre più istituzioni, associazioni, cittadini e l’intera città per valorizzare le eccellenze presenti sul territorio e allargare la comunità di persone che vogliono una Milano ancora più “green” e agiscono in prima persona per raggiungere questo obiettivo. Green City Milano, è un evento diffuso che vede i soggetti impegnati nella cura partecipata e diretta del verde di Milano dare vita ad un weekend di eventi, presentazioni, appuntamenti educativi e di intrattenimento. I partecipanti possono così far conoscere il loro lavoro e il loro impegno, intessere relazioni con i cittadini e gli altri operatori verdi, sviluppare sinergie per far nascere nuove idee. Quest’anno Green City Milano si arricchisce di un’ulteriore novità: …

Continua

Ecologia e serigrafia, binomio possibile

macchina serigrafica

Ecologia e sostenibilità sono entrati a far parte della vita attuale, portando diverse piccole e grandi rivoluzioni, concetti diventati fondamentali in un mondo che cambia ed in un Pianeta che necessità di rispetto, la vita diventa green e così la creatività cambia verso. Tra tutte le arti creative che hanno scelto già da tempo di fare la propria rivoluzione verde spicca anche la serigrafia. La serigrafia è una vera e propria arte riconosciuta, e come tutte le arti è massimamente attenta al cambiamento dei tempi. Un prodotto serigrafico contemporaneo deve garantire sostenibilità nei processi e procedimenti, peraltro specie quando si tratta di stampe per indumenti, ad esempio i prodotti ecologici li rendono più sicuri anche sotto il profilo allergenico. Decorare oggetti senza ledere l’ecosistema è diventata ormai una vera e propria mission, un valore aggiunto. Basso impatto ambientale necessario, nuovi colori e tipologie di inchiostro cambiano la serigrafia. L’inchiostro serigrafico …

Continua

Come controllare l’usura dei tuoi pneumatici

Infografica pneumatico usurato

Imparare a comprendere lo stato dello pneumatico per viaggiare in sicurezza: I consigli di Pneumaticishop Con l’addentrarsi della bella stagione si avvicina anche il momento del cambio gomme, una necessità per viaggiare in sicurezza che sfortunatamente non è sempre possibile. Nel 2015 ben 5 milioni i veicoli sono stati segnalati dalla Polizia Stradale come non conformi per per problemi relativi agli pneumatici, un dato preoccupante considerando che proprio le gomme lisce sono una tra le prime cause di tamponamento. Secondo le stime delle case automobilistiche, infatti, oltre il 20% degli incidenti stradali sono legati all’usura degli pneumatici: 3 incidenti su 4, in particolare, sono causati dallo scorretto gonfiaggio di uno pneumatico. I pneumatici risultati lisci ai controlli di una recente indagine della Polizia Stradale, erano il 5,6% di quelli controllati, il doppio dell’anno scorso, e nel complesso il 14,5% delle 9.000 auto fermate presentava problemi relativi alle gomme (lisce, danneggiate, …

Continua

DNV GL sul settore oil & gas europeo: ci sono ragioni per essere ottimisti

oil & gas

RAPPORTO DNV GL “UNA NUOVA REALTÀ: PROSPETTIVE PER IL SETTORE OIL & GAS NEL 2016” L’ Europa continentale si impegna nel lungo periodo su ricerca e innovazione Nonostante la maggioranza dei professionisti europei del settore oil & gas (68%) si stia preparando per un lungo periodo di prezzi bassi per il petrolio, ci sono motivi per cui essere ottimisti, in base a un nuovo studio pubblicato da DNV GL, advisor tecnico leader di settore per l’oil & gas. A dispetto delle preoccupazioni per il calo dell’occupazione, ci si attende un significativo cambiamento nella gestione dei costi, capace di dare la priorità all’efficienza, alla semplificazione e alla promozione dell’innovazione. Secondo lo studio Una nuova realtà: prospettive per il settore oil & gas nel 2016, basato su un’indagine condotta da DNV GL a livello internazionale, che ha coinvolto 921 professionisti esperti del settore, la gestione dei costi sarà la priorità per il …

Continua

Albergian: Tutto il buono della natura

Albergian

E’ bello poter raccontare ancora oggi una storia di famiglia che da ben quattro generazioni si dedica con passione e amore alle cose buone, alle tradizioni e ai sapori di un tempo. La storia di un’impresa storica d’Italia che, dopo oltre 100 anni di storia, è ancora gestita dalla stessa famiglia, i Tillino. Nata nel 1908 a Pragelato (TO), fra le montagne della Val Chisone, oggi Albergian è un’azienda alimentare artigianale specializzata nella produzione prodotti che, dopo oltre 100 anni di storia, mantengono inalterato tutto il piacere delle cose buone fatte in casa grazie ad una selezione attenta delle migliori materie. Composte, marmellate, frutta da bere, frutta sciroppata, miele, drops, caramelle, gelées e poi liquori, genepy, grappe… Gli ingredienti di allora sono gli stessi che vengono utilizzati oggi e provengono sempre dalle stesse montagne; le ricette e i modi di preparazione sopravvivono al passare degli anni e sono il marchio …

Continua

re Box: quando il cibo avanzato diventa una buona abitudine

re box per il cibo avanzato

In principio ci pensò Michelle Obama che, diversi anni fa, uscendo da una trattoria romana, si fece incartare il cibo non consumato da portare via. Ora è nato re BOX: molto più di una “doggy bag”. re BOX è un progetto etico ed  ecologico nato dal volere di quattro soci: Marco Lei, Daniela Demasi, Alessandro e Vito Viesti,  che hanno dato vita alla startup Malvida, nata per la commercializzazione di scatole per l’asporto del cibo avanzato nei ristoranti o per il take away e dunque pensata per combattere lo spreco di cibo. re BOX ha più facce e usi:  re FOOD, un contenitore riciclabile che consente di portare a casa in modo pratico e originale il cibo avanzato durante una cena al ristorante e che potrà poi essere conservato in frigo o messo direttamente nel microonde. La composizione della vaschetta interna di re FOOD èinfatti appositamente studiata per la conservazione …

Continua

Geotermia: dalle centrali flash alle medie e basse entalpie

geotermia

La “Carta della Buona Geotermia” fa tappa ad Abbadia San Salvatore 29 e 30 Gennaio una due giorni dedicata ad approfondire il tema “Geotermia” a 360 gradi   La “Carta della Buona Geotermia” o “Carta di Abbadia San Salvatore” fa finalmente tappa nel luogo dal quale prende il nome. Venerdì 29 e sabato 30 gennaio, infatti, il Cinema Teatro Amiata di Abbadia San Salvatore ospiterà una due giorni dedicata all’approfondimento sul tema “Geotermia” a 360 gradi, nell’ottica di fornire fondamentalmente un servizio di informazione ed uno strumento di partecipazione ai cittadini e per cercare di comprendere, così come espresso dalle parole del sindaco di Abbadia, Fabrizio Tondi, se si tratti di “Una risorsa o una disgrazia”. La volontà alla base di quest’iniziativa è quella di portare ad un tavolo comune il meglio della ricerca, delle aziende nazionali impegnate a dare un volto nuovo alla geotermia (per renderla davvero rinnovabile ma …

Continua

Studio e ricerca per la diffusione dei temi della sostenibilità

Greentire e la diffusione dei temi della sostenibilità

Negli ultimi mesi Greentire ha intrapreso un rapporto di collaborazione con la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, di cui è già socio fondatore, in qualità di partner per la diffusione dei temi della sostenibilità. L’analisi del ciclo di vita della gestione dei Pfu del sistema Greentire è il primo passo in questa direzione. Lo studio è stato presentato durante il convegno tenutosi nella Fiera di Ecomondo, a cura di Tessa Gelisio, giornalista televisiva ed Enrico Gerboni, specialista di Lca-Lab Enea. La prima parte dell’attività ha preso in esame la raccolta e recupero di materiale, con l’accento su due pratiche virtuose: Ottimizzazione dei carichi: il trasporto dal produttore del rifiuto ai centri di trattamento può avvenire subito dopo la raccolta, in alternativa al passaggio presso un centro di stoccaggio intermedio. Il trattamento dei PFU raccolti per il recupero del polimero di gomma, utilizzato per la produzione di altri prodotti e applicazioni …

Continua