23 Febbraio, 2019
Home / CASA / Casa eco-friendly: idee e suggerimenti utili per il rispetto della natura

Casa eco-friendly: idee e suggerimenti utili per il rispetto della natura

Una casa eco-friendly è davvero molto importante per contribuire in maniera attiva all’ecosostenibilità. La salvaguardia dell’ambiente è infatti fondamentale ed è da sostenere anche con lo stile di vita quotidiano. Attualmente il legame tra architettura, arredamento e sostenibilità ambientale si è fatto sempre più intenso. Il contributo dell’arredamento e delle costruzioni al rispetto dell’ambiente è diventato una delle ultime tendenze. Ma come possiamo fare noi stessi, se vogliamo contribuire a proteggere l’ambiente nella nostra casa? Ecco alcune idee e suggerimenti a tal proposito.

I mobili in legno

Per limitare le emissioni nocive derivanti dalle produzioni industriali, potrebbe essere utile rivolgersi ad aziende che producono prodotti in legno o in materiali di riclo. Ad esempio possiamo valorizzare i nostri ambienti con delle mensole per libri dal design moderno o altri accessori per la casa in grado di esaltare lo spazio domestico.

Possiamo acquistare mobiletti e complementi in legno, per arricchire gli interni e per dare un’impronta più eco-friendly alla nostra casa.

L’illuminazione ecosostenibile

Una casa può avere un’impronta green anche per quanto riguarda l’illuminazione. Possiamo scegliere infatti come alternativa alle lampade tradizionali le luci a risparmio energetico. Possiamo anche associare delle lampadine a risparmio energetico a dei paralumi realizzati con materiali ecosostenibili.

La carta di riso per esempio è un materiale green a tutti gli effetti che, con la sua trasparenza, può essere benissimo utilizzata per realizzare dei paralumi eco-friendly. Inoltre contribuisce a dare un’atmosfera molto più rilassante al nostro spazio domestico.

L’uso dei materiali riciclabili

All’interno dello spazio domestico, sempre per contribuire alla realizzazione di una casa ecocompatibile, possiamo utilizzare materiali riciclabili. Ad esempio il cartone è impiegabile in diversi usi, anche per realizzare complementi d’arredo molto easy.

Ma non soltanto il cartone, ci sono mille altre idee per materiali riciclabili utilizzabili per arredare la casa. Ad esempio un altro che si può sfruttare ampiamente è il vetro.

I prodotti ecologici

Scegliamo i prodotti adatti per la nostra casa, che possano dare a tutti gli effetti un’impronta ecologica. Ci riferiamo a materiali green sia per i rivestimenti che per la pavimentazione. Alcune idee possono venire dall’utilizzo della pietra ricostruita o dagli scarti di marmo. Sono dei materiali privi di tossicità, che contribuiscono a ridurre le emissioni.

Inoltre possiamo utilizzare anche la carta da parati realizzata in materiali ecologici. Basta scegliere quella carta per i rivestimenti delle pareti che è composta da componenti naturali e fibre vegetali, sempre senza l’aggiunta di agenti tossici o di inchiostri sintetici. Una carta da parati che abbia queste caratteristiche è anche un materiale altamente biodegradabile, che contribuisce pienamente al rispetto della natura.

Per quanto riguarda le vernici da utilizzare per dipingere le pareti, è importante scegliere pitture che non contengono solventi particolari come il glicole etilenico, che potrebbe rilasciare sostanze nocive anche per la salute.

Per esempio ci si può rivolgere all’uso di idropitture che non includono componenti sintetici e costituiscono un’alternativa molto adatta anche per le camerette dei bambini.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Come scegliere una cucina ecologica

Al giorno d’oggi per molti è diventato importante poter contare anche su una cucina ecologica. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.