17 agosto, 2018
Home / NEWS / Traffico illecito di rifiuti: arresti nel centro e nord Italia
rifiuti tossici
rifiuti

Traffico illecito di rifiuti: arresti nel centro e nord Italia

rifiuti tossici

Roma. È in corsol’operazione “Spiderman” dei Carabinieri del Noe (Nucleo operativo ecologico) in Abruzzo, Toscana, Campania e altre regioni del Nord Italia per un presunto traffico illecito di rifiuti pericolosi.

23 gli arresti da eseguire, la maggior parte in Toscana, gli altri in Abruzzo. Le inchieste sono coordinate dalle procure di Grosseto e di Lanciano.
L’operazione ha consentito la disarticolazione di un’organizzazione, con diramazioni in ambito nazionale, dedita al traffico illecito di rifiuti speciali anche pericolosi.

Il traffico, scoperto dal Noe di Pescara e dai Carabinieri di Lanciano,  avveniva con la complicità di impianti di gestione rifiuti, trasportatori, intermediari, imprenditori, laboratori di analisi e compiacenti discariche

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.