18 luglio, 2018
Home / NEWS / Risparmiare con l’auto elettrica
auto elettriche

Risparmiare con l’auto elettrica

L’assicurazione auto è sicuramente una delle spese più sostanziose che gravano sul bilancio economico delle famiglie italiane. Si tratta, infatti, di un onere dal quale è impossibile sottrarsi se si vuole comunque possedere un’automobile, un oggetto senza il quale, oggi come oggi, è davvero difficile vivere.

Tuttavia è possibile, con opportuni accorgimenti, risparmiare qualcosina e rendere, quindi, questa spesa meno pesante. Un modo efficace per ridurre il costo della polizza è sicuramente quello di scegliere un’assicurazione auto online e risparmiare quindi rispetto alle polizze stipulate presso le agenzie tradizionali.

Un’altra alternativa per risparmiare potrebbe essere quella di optare per un’auto elettrica; a differenza delle comuni automobili, infatti, quella elettrica presenta innumerevoli vantaggi, che vanno dal risparmio energetico, fino alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera, passando per un costo minore della polizza assicurativa. Per quanto il costo di acquisto di un’autovettura di questo tipo possa essere più alto rispetto a quello di un’altra macchina, bisogna tener conto che, una volta ammortizzata la spesa iniziale, sarà possibile notare un consistente risparmio sulle spese di gestione, tra cui, quindi, la relativa polizza assicurativa.

Da quanto si può evincere dalle ultime news in materia, infatti, l’RC auto per i veicoli elettrici è decisamente più conveniente, soprattutto per la possibilità di usufruire degli incentivi attualmente in vigore. Tale risparmio, inoltre, può divenire ancora più grande se si stipula un’assicurazione auto online con compagnie assicurative come, ad esempio, Linear.
Le auto elettriche, quindi, rappresentano a tutti gli effetti una svolta nel mercato automobilistico e un passo in avanti verso un futuro sempre più ecosostenibile; esse, inoltre, sembrano anche essere la risposta ideale per questo periodo di crisi economica che ci troviamo a dover affrontare. 
Sul web, infatti, è possibile leggere numerosi articoli sul tema, i quali mettono in evidenza che il risparmio relativo alla scelta di un veicolo elettrico è davvero notevole e che, in particolare, quello relativo alla RC auto può arrivare fino al 50%. Questo perchè le varie compagnie assicurative cercano di essere competitive per accaparrarsi una fetta importante di un mercato che diventa via via sempre più ampio, ed offrono, oltre a prezzi decisamente più bassi, diverse garanzie accessorie tra cui, ad esempio, l’emissione gratuita della carta verde, che garantisce assistenza 24 ore su 24, o la possibilità di non far regredire la classe di merito anche a seguito di un sinistro con colpa.

Grazie agli incentivi stanziati dal governo per il periodo che va dal 2012 al 2015, infatti, sono sempre più numerose le persone che decidono di acquistare un’auto elettrica, e si stima addirittura che nell’arco del prossimo ventennio i veicoli di questo tipo saranno presenti nel 90% circa delle famiglie italiane, costituendo, quindi, uno scenario piuttosto proficuo per le varie compagnie assicurative.
I veicoli elettrici, dunque, costituiscono a tutti gli effetti il futuro della mobilità garantendo immensi vantaggi, non solo per quanto riguarda il rispetto ambientale e per la nostra salute, ma anche per le nostre tasche.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.