18 settembre, 2018
Home / NEWS / Arriva Nylla, il nuovo gioco per IOS

Arriva Nylla, il nuovo gioco per IOS

E’ disponibile ora sull’Apple store il nuovo gioco di Nylla, la tartaruga che combatte per recuperare e rigenerare i rifiuti in filo di nylon ECONYL® e in nuovi prodotti.

Il gioco nasce dalla sfida di trasformare un complicato ma miracoloso processo chimico e meccanico in un appassionante videogame. L’ECONYL® Regeneration System, un processo in sei step per la trasformazione di rifiuti pre e post consumer in filo di nylon rigenerato, diventa un videogioco in cui Nylla e il giocatore sono i protagonisti di questa miracolosa trasformazione che dà nuova vita ai rifiuti per creare un pianeta più pulito.

Quella dei rifiuti è sicuramente una delle grandi sfide del prossimo futuro e le nuove generazioni non potranno permettersi di abbandonare o ignorare i rifiuti che ogni anno si accumulano in mari,
discariche o in natura. Tutto ciò che ora gettiamo senza pensarci, dovrà diventare una risorsa preziosa, sia per l’esaurimento graduale delle materie prime, sia per la salute del nostro pianeta.
Il videogioco è una chiave efficace per entrare in contatto con le nuove generazioni e renderle partecipi in modo divertente in questo processo di riciclo dei rifiuti e in quella che sarà la grande sfida del futuro”

Saranno i consumatori di oggi e di domani quelli che decideranno la sorte del nostro pianeta con le loro scelte quotidiane. Spingere per prodotti più sostenibili e che non solo siano riciclati ma anche riciclabili dopo il loro utilizzo è una scelta che cambierà enormemente il modo in cui guarderemo ai rifiuti. Il brand ECONYL® lo fa già da diversi anni sforzandosi di aumentare la quantità di rifiuti rigenerati e di creare prodotti che siano rigenerabili all’infinito dopo il loro utilizzo.Con Nylla è arrivato il momento di condividere, specialmente con i più giovani, questo prezioso insegnamento.

Inizia a giocare —->  https://itunes.apple.com/it/app/nylla/id901791114?l=it&ls=1&mt=8

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.