21 luglio, 2018
Home / NEWS / World Under Water -le città dopo il surriscaldamento globale
roma - worldunderwater

World Under Water -le città dopo il surriscaldamento globale

Conoscete già il progetto  World Under Water ?

Sviluppato in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente delle Nazioni Unite, che si celebra ogni 5 Giugno, ha come obiettivo quello di sensibilizzare ognuno di noi sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e sui reali effetti che potrebbero cambiare la nostra vita quotidiana.

La piattaforma interattiva World Under Water, raggiungibile al seguente link: http://www.worldunderwater.org, sfrutta le mappe di Google Street View per permetterci di vedere come sarebbero le nostre città se, come previsto dagli scienziati, il livello del mare si dovesse alzare sommergendo edifici, piazze e strade.

La simulazione è prevista per le grandi capitali del mondo ma è anche possibile inserire un determinato indirizzo, ad esempio quello di casa vostra, per osservare il cambiamento in tempo reale.

L’immagine ovviamente è condivisibile sui principali social network ed è accompagnata da brevi suggerimenti che spiegano come migliorare il proprio impatto ambientale.

Il sito è stato realizzato da CarbonStory, un’impresa sociale che si batte contro il riscaldamento globale. Per un funzionamento ottimale consigliamo di raggiungere il sito tramite Google Chrome.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.