19 luglio, 2018
Home / NEWS / Rimini: aperte iscrizioni per aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie

Rimini: aperte iscrizioni per aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie

GEV, Guardie Ecologiche Ambientali

RIMINI – Sono aperte le iscrizioni per il corso di formazione e aggiornamento per le aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie (Gev), preposte alla tutela del patrimonio ecologico e ambientale del territorio provinciale.

Le lezioni si terranno a Rimini, dalle ore 20,30 alle ore 23, presso l’Istituto Tecnico per Geometri “Belluzzi” (via Colonna, 20 – centro studi Colonnella). Avranno cadenza bisettimanale dal 21 settembre al 21 dicembre 2010, per un totale di 80 ore, di cui 60 teoriche e 20 pratiche.

I volontari interessati devono inoltrare la domanda entro venerdì 10 settembre indirizzandola a: Presidente del Corpo Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Rimini, viaD ario Campana 64 – 47922 Rimini (Rn) – Ufficio Protocollo.
Saranno ammesse le prime 80 domande, i moduli da compilare sono consultabili su www.gevrimini.it

Inoltre, per i sette comuni dell’Alta Valmarecchia annessi alla provincia di Rimini, è previsto nel 2011 un successivo corso dedicato ai residenti, che sarà attivato al raggiungimento di almeno 30 iscritti.

Ma chi sono le Gev? Compito e prerogativa principale delle Guardie Ecologiche Volontarie è la tutela ambientale intesa come prevenzione, educazione e segnalazione di eventuali illeciti. In questo contesto le Gev collaborano con i Comuni e altri enti e organismi pubblici competenti alla vigilanza. Per fare fronte alle varie necessità le Gev di Rimini sono organizzate in gruppi di lavoro: vigilanza ambientale; censimento arboreo; vigilanza venatoria; scuola e protezione civile.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.