15 novembre, 2018
Home / NEWS / Certificazione LEED e innovazione nella progettazione degli edifici

Certificazione LEED e innovazione nella progettazione degli edifici

Le tecniche e le soluzioni per una progettazione sostenibile sia dal punto di vista socio-ambientale sia da quello economico sono in costante miglioramento ed evoluzione. Continuamente vengono immesse sul mercato nuove tecnologie e gli aggiornamenti della ricerca scientifica influenzano le strategie di progettazione degli edifici, talvolta anche in maniera radicale.
L’importanza quindi che riveste la ricerca nei confronti dell’edilizia sostenibile è evidente. In un’ottica di progettazione integrata, in continua evoluzione, è facile comprendere il ruolo dello standard di certificazione energetica LEED ed in particolare la sezione “Innovazione nella Progrettazione”. La sezione Innovazione della progettazione ha tre obiettivi principali:
• promuovere il processo di progettazione integrata attraverso l’introduzione della figura di un LEED AP;
• identificare gli aspetti progettuali che si distinguono per le caratteristiche di innovazione e di applicazione delle pratiche di sostenibilità nella realizzazione degli edifici;
• premiare le performance ambientali particolarmente rilevanti attuate all’interno del progetto.

l LEED è un programma di certificazione volontaria che può essere utilizzato per qualunque tipo di edificio e coinvolge tutto il ciclo di vita dell’edificio, dalla progettazione alla costruzione. Per quanto riguarda il costo della certificazione energetica LEED il prezzo varia in funzione della superficie degli immobili a cui va aggiunta inoltre una quota di registrazione.
Lo standard di certificazione LEED per essere implementato richiede implicitamente un processo di progettazione integrato, ossia un processo in cui vengono coinvolte contemporaneamente tutte le figure che andranno a comporre il gruppo di progettazione già dalle primissime fasi di sviluppo del progetto al fine di consentire una migliore integrazione fra le competenze specifiche di ciascuno e per agevolare e coadiuvare le indicazioni o le scelte progettuali. Si cerca in questo modo di evitare errori e di trovare la soluzione ottimale per il progetto in questione. La progettazione integrata, per come è concepita, porta a richiedere la compartecipazione di un “professionista accreditato LEED” (leed AP) che supporti e promuova l’integrazione fra le varie figure all’interno di tale processo. Il LEED AP è uno specialista che ha superato uno specifico esame relativo alla conoscenza del processo di certificazione LEED e delle strategie di sostenibilità ambientale.

La sezione Innovazione nella Progettazione ha inoltre come obiettivo quello di individuare le eccellenze de progetto, ovvero delle prestazioni dell’edificio che superano notevolmente quelle richieste dal sistema LEED o ancora delle caratteristiche peculiari del progetto che pur non essendo riconducibili ad alcun prerequisito o credito LEED, garantiscono comunque benefici in termini di sostenibilità e risparmio energetico. Il gruppo di progettazione deve essere in grado di dimostrare gli effettivi benefici ambientali delle soluzioni innovative introdotte ed è incoraggiato a perseguire le opportunità che portano a benefici di particolare valore.

Inoltre questa sezione dello standard LEED è dedicata ai crediti di priorità regionale. Poiché alcune caratteristiche ambientali sono del tutto uniche e peculiari della località in cui è situato il progetto, sono stati selezionati alcuni crediti specifici fra quelli proposi nelle alte sezioni di LEED quali: sostenibilità del sito, gestione delle acque, energia e atmosfera, materiali e risorse. In questi crediti di priorità regionale vengono affrontate quindi questioni di notevole valenza locale con l’obiettivo di incentivare le caratteristiche regionali rispetto al contesto nazionale

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.