19 settembre, 2018
Home / NEWS / Korto, il tuo orto online ma a km0
korto l'orto urbano online

Korto, il tuo orto online ma a km0

Coltivare stando comodamente seduti davanti al computer? Sembra strano ma da oggi si può!

Vi presentiamo Korto, l’orto online dove sarai tu a scegliere quali verdure piantare, potrai vederle crescere tramite una webcam e potrai riceverle una volta mature, comodamente a casa tua (*per ora solo se abiti a Torino e nella sua provincia)!

L’ idea è del torinese Davide Almondo e nasce per andare incontro a tutti quelli che non sanno come gestire un orto o non nè hanno il tempo ma vorrebbe poter acquistare prodotti genuini e a km0.

Grazie ad una webcam si potrà seguire l’orto comodamente dal computer e vedersi  recapitare a casa il raccolto prelevato da un addetto agricoltore che ha curato il suo piccolo appezzamento con un semplice clic del mouse

L’orto verrà effettivamente coltivato negli oltre 500 Orti Urbani del comune di Venaria Reale grazie ai contadini esperti di Korto.

Come funziona Korto?

E’ sufficiente registrarsi gratuitamente per iniziare ad acquistare subito i prodotti degli orti partner di Korto o quelli tuo orto personale.

“Configura online il tuo orto, in base alle esigenze tue e della tua famiglia. Potrai veder crescere i tuoi ortaggi via webcam. E se vorrai raccogliere personalmente i prodotti del tuo nuovo orto, ci potrai raggiungere tutte le settimane. Risparmierai così sulla consegna.”

Quando frutta e verdura saranno mature sarà quindi possibile “coglierli” personalmente dall’orto oppure scegliere di farseli recapitare a casa. Gli utenti che si avvicinano al servizio o che sono in attesa che gli ortaggi crescano, possono comunque ricevere una cassetta settimanale di prodotti degli altri agricoltori dell’area torinese scelti da Korto.

Vi sono diverse tipologie di cassette: “Single” con 2 chili e mezzo di ortaggi a 9 euro a consegna, la cassetta «Famiglia» 5 Kg di ortaggi a 16 euro a consegna e l’«Xl» con ben 10 Kg di ortaggi a 29 euro.

La consegna dei prodotti del proprio orto o degli orti Urbani associati è compresa nel prezzo della cassetta e avviene entro 48h dall’ordine. Ah…nella quota di iscrizione, che è di 39 euro, è anche compresa la tessera di Slow Food.

Forte non trovate?

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.