10 dicembre, 2018
Home / NEWS / Climate-Adapt, nuova piattaforma sui cambiamenti climatici

Climate-Adapt, nuova piattaforma sui cambiamenti climatici

Climate-Adapt è una nuova piattaforma web nata per permettere ai politici di trovare nuovi rimedi per i cambiamenti climatici.

Connie Hedegaard, commissario Europeo per i cambiamenti climatici, ha affermato: “Dobbiamo realizzare progressi sostanziali nella condivisione delle migliori pratiche e delle informazioni sulle azioni da evitare. Il nuovo strumento interattivo renderà più efficaci tali sforzi”.

Lo strumento sarà aperto a tutti via internet, e avrà il compito d’indirizzare i dirigenti degli stati dell’Unione Europea, nello sviluppo di nuove tecniche di adattamento ai nuovi climi.

Tutto il mondo è minacciato dai forti cambiamenti climatici che stanno avvenendo negli ultimi anni, sia a livello economico, sociale e ambientale.

La Munich Re, compagnia di riassucurazione tedesca, ha stimato che le alte temperature dell’estate del 2003, e i derivanti incendi, calura e siccità, hanno prodotto perdite pari a 10 miliardi di euro nei reparti agricoli e dell’allevamento. Il Centro comune di ricerca dell’UE  ha effettuato uno studio che ha stabilito che senza adeguate misure per assorbire gli effetti dei cambiamenti climatici e ipotizzando che le condizioni climatiche del 2080 avvengano ora, le perdite economiche sarebbero tra i 20 e i 65 miliardi di euro. Al momento, le inondazioni causano danni per 6,4 miliardi di euro l’anno, ma le perdite sono in aumento secondo il Progetto ClimateCost.

L’handicap più grande sono le poche conoscenze e i pochi dati fruibili.

Ecco perché nasce questo portale. La comunità europea e quella scientifica hanno ora un nuovo compito: aiutare i cittadini e gli addetti ai lavori, a perfezionare i dati e le conoscenze sui climi e sui cambiamenti e soprattutto incentivare progetti di ricerca.

Obiettivo finale di questo sito, gestito dall’Agenzia Europea per l’Ambiente, è quello di trovare un piano comune e presentarlo all’inizio del nuovo anno.

Sito: http://climate-adapt.eea.europa.eu/

fonte: http://www.greenews.info/

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Notte dei ricercatori: un successo l'edizione 2017

Notte dei ricercatori: un successo l’edizione 2017

Grande successo per l’edizione 2017 della Notte dei Ricercatori. Un appuntamento che riscuote sempre più il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.