19 settembre, 2018
Home / Principato di Monaco, soluzioni eco
montecarlo
montecarlo

Principato di Monaco, soluzioni eco

Montecarlo

Il Principe Alberto di Monaco, interessato all’ambiente, ha creato una fondazione per pro-ambiente, che ha vinto “Champion of the Earth”, premiato dalle Nazioni Unite.

Monaco, a causa delle gare di Formula 1 che si svolgono annualmente nel mese di maggio, ospita un turismo eccessivo che la città non può ospitare.

Inoltre, a causa della franchigia fiscale di questo principato, la sovrappopolazione sta esaurendo le risorse naturali e l’ambiente natuale è stato duramente colpito.

In risposta a questa situazione vi è un progetto di costruzione di un’isola artificiale con case e palazzi, uno yacht club, negozi e un museo. Questo progetto costituisce una soluzione al problema del sovraffollamento, ma non risolve la questione dell’impoverimento delle risorse naturali, anzi la realizzazione di un progetto del genere potrebbe intaccare diversi ecosistemi marini e la barriera corallina verrà distrutta.

Il Governo di Monaco ha proposto il ripristino di tali barriere, dopo il completamento del progetto, che non garantisce la sopravvivenza di questo ecosistema.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.