Home / Nissan Emerg-E Concept Infiniti

Nissan Emerg-E Concept Infiniti

La propulsione è affidata al 100% ad una coppia di motori elettrici Evo da 150 kW ciascuno che muovono le ruote posteriori. Convogliano la loro potenza attraverso un cambio monomarcia (Xtrac) creando un differenziale aperto capace di ridurre significativamente le perdite dovute alla frizione.Quattro converter controllano i motori, la funzione di rigenerazione dell’energia in frenata e l’indirizzamento dell’energia stessa alle batterie agli ioni di litio posizionate dietro i sedili. Le batterie contengono energia sufficiente per percorrere 50 km in città, poi entra in funzione il propulsore benzina che serve da generatore, un 3 cilindri di 1,2 litri da 35 kW leggero e compatto di derivazione Lotus Engineering. Il 3 cilindri opera tra 1.500 e 4.000 giri e produce la massima potenza ad soli 3.500 giri. Buone le prestazioni: velocità di 220 km/h ed accelerazione da 0 a 100 orari in appena 4,1 secondi a fronte di emissioni di CO2 di 55 g/km in modalità estesa.
Queste le caratteristice tecniche di Emerg-e concept, prima auto elettrica ad autonomia estesa prodotta da Infiniti, branca addetta al lusso di casa Nissan.
Misura 4,464 metri ed è la prima Infiniti ad essere stata sviluppata in Europa, a Paddington(Londra); il design è stato curato da Nissan Design Europee la realizzazione dal Nissan European Technical Center di Cranfield.
Ne esiste anche una versione prototipo o meglio un’edizione speciale limitata a 200 unità, la concept FX Sebastian Vettel che è stata esposta in anteprima al Salone di Francoforte.Dispone di 420 CV e le consegne partiranno dal 2013, nonostante sia già possibile prenotarla.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Led: una scelta per l'ambiente

Led: una scelta per l’ambiente

La ricerca energetica negli ultimi decenni si è sempre più orientata verso soluzioni smart ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *