19 settembre, 2018
Home / La prima città elettrica è Saitama(Giappone)

La prima città elettrica è Saitama(Giappone)

Honda ha siglato l’accordo per produrre energia pulita per l’intera località.

Una città a mobilità completamente elettrica, un sogno che in futuro potrebbe diventare realtà. Ci crede Honda Motor Co., in prima linea nello sviluppo di veicoli elettrici e che ha recentemente siglato un accordo con la città di Saitama per dar vita al progetto E-Kizuna, che prevede alcune rilevazioni sull’uso urbano di veicoli elettrici e ibridi e scooter elettrici. L’obiettivo è di costruire e testare il sistema Honda Smart Home a Saitama, a partire dalla primavera del 2012.
Si tratta di un sistema di produzione dell’energia elettrica dotato di avanzate tecnologie come, per esempio, l’unità di cogenerazione alimentata a gas e un sistema che funziona a energia solare. Nel progetto Honda è prevista la produzione in loco del calore e dell’elettricità anche per le case e i mezzi di trasporto, riducendo le emissioni di Co2. L’obiettivo è di dimezzare entro il 2015 il livello di Co2 registrato nel 2000.
In base all’accordo, Honda e Saitama collaborano nell’offrire agevolazioni nell’utilizzo di veicoli elettrici e nella creazioni di modelli commerciali a essi legati, nello sviluppo di case indipendenti basate sulla produzione di energia locale e nello sviluppo di sistemi energetici domestici che possano operare in caso di calamità.
Si punta inoltre alla costruzione di una rete sicura per il rifornimento dell’elettricità, utilizzo di pannelli solari e celle a combustibile per la fornitura di energia, promozione dell’uso in comune di scooter e auto elettriche sia per uso privato sia commerciale, promozione ed educazione all’elettrico, incontri di guida sicura con test drive di scooter elettrici e incontri relativi all’ utilizzo di carrozzine elettriche per anziani.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.