22 luglio, 2018
Home / I PANNELLI FOTOVOLTAICI ITALIANI A “KM 0”
impianto fotovoltaico
impianto fotovoltaico

I PANNELLI FOTOVOLTAICI ITALIANI A “KM 0”

Energy System promuove il fotovoltaico italiano a “Km O”, Made in Italy, realizzato interamente in Friuli Venezia Giulia seguendo il modello della filiera corta: questa l’idea del Gruppo Energy System della provincia di Udine, che lancia il “Fotovoltaico Friulano DOP”.

Un modello di attività che investe nelle energie rinnovabili valorizzando il territorio, che è stato particolarmente apprezzato dal pubblico dell’ultima edizione di Solarexpo a Verona, la mostra-convegno dedicata a rinnovabili e green economy. “La scelta della filiera corta è stata naturale per un’azienda che, come la nostra, ha scelto di investire nelle rinnovabili. Permette di abbattere l’impatto ambientale sul territorio grazie alla riduzione dei trasferimenti di materie prime e risorse umane, ci consente un controllo ottimale sulla qualità del prodotto e del servizio che offriamo ed è un modo per valorizzare il territorio e contribuire alla crescita economica” – commenta Gianni Commessatti, Direttore commerciale di Energy System spa e amministratore unico di Soleico srl.

A tre anni dallo start-up, il Gruppo Energy System è riuscito a consolidare una struttura organizzata e coesa composta da due aziende con prodotti e servizi dedicati a target specifici: Energy System Spa, per la produzione di moduli fotovoltaici e la realizzazione di impianti per la grande industria; Soleico Srl per quanto riguarda il servizio ai privati per impianti domestici. Importanti i risultati finora ottenuti: da 3 a 30 dipendenti, fatturato in crescita e oltre 400 impianti realizzati, fra cui una delle più grandi installazione del Friuli, di ben 2 MWp, nell’ambito del progetto di riqualificazione territoriale di una ex cava. L’offerta del Gruppo spazia dagli impianti da 2 kWp a quelli di 2 MWp e il fulcro dell’attività è rappresentato dal Triveneto, con importanti prospettive di sviluppo commerciale anche all’estero, nelle limitrofe Austria e Slovenia.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.