19 ottobre, 2018
Home / RISPARMIO ENERGETICO / 12 febbraio 2010: “m’illumino di meno”
m'illumino di meno 2010
m'illumino di meno 2010

12 febbraio 2010: “m’illumino di meno”

m'illumino di meno 2010

Oggi venerdì 12 febbraio 2010 ha luogo “M’illumino di meno 2010″, la sesta giornata del risparmio energetico, promossa da “Caterpillar” (storico programma radiofonico in onda su Radio2 Rai dal lunedì al venerdì dalle ore 18.00 alle 19.25, con la conduzione di Massimo Cirri e Filippo Solibello), che si propone come gli scorsi anni di abbattere il più possibile i consumi di elettricità, riscaldamento, benzina e gasolio di oggi ed avviare l’acquisizione di una coscienza comune in tal senso.

Quest’anno l’invito a rispettare un simbolico “silenzio energetico” si trasforma in un invito a partecipare a una festa dell’energia pulita, con iniziative sparse per il territorio ed adesioni piccole e grandi giunte da comuni, imprese ed istituzioni del nostro Paese.

Siamo tutti invitati oggi dalle ore 18.00 alle 19.30 a spegnere le luci e i dispositivi elettrici non indispensabili delle nostre case.
Per l’occasione oggi “Caterpillar” andrà in onda in versione allungata dalle ore 17.00 alle 19.25 in diretta dai Mercati Traianei a Roma, e godrà di numerosi inviati e testimoni delle iniziative in giro per l’Italia e l’Europa.

Buone abitudini per il 12 febbraio (e anche dopo!)

1. spegnere le luci quando non servono

2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici

3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria

4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola

5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre

6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria

7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne

8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni

9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni

10. utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.

E ricordati di spegnere tutte le luci e i dispositivi elettrici non indispensabili venerdì 12 febbraio alle ore 18.00!

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Arriva l’inverno, si torna in montagna a sciare! Ma per chi non scia?

Arriva l’inverno, si torna in montagna a sciare! Ma per chi non scia?

Ormai l’estate sta diventando un ricordo, bello e divertente ma pur sempre un ricordo. Se …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.