23 Febbraio, 2019
Home / NEWS / La Cina raddoppia gli obiettivi della propria capacità fotovoltaica

La Cina raddoppia gli obiettivi della propria capacità fotovoltaica

FOTOVOLTAICO.

La Cina ha innalzato a 10.000 MW il suo obiettivo di capacità solare fotovoltaica installata per il 2015, raddoppiando dunque quanto indicato nel recente piano quinquennale 2011-2015. Il Governo cinese intende potenziare la politica energetica nel settore fotovoltaico. Il nuovo obiettivo a lungo termine prevede l’innalzamento da 20.000 a 50.000 MW la potenza da in esercizio entro l’anno 2020. Gli obiettivi saranno realizzati tramite un piano strategico interamente dedicato a questo settore, comprensivo di adeguate politiche di sostegno.

La Cina è attualmente il principale esportatore di componenti fotovoltaici, e tra le sue industrie può vantare alcuni i tra maggiori protagonisti di questo mercato.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

AgriFood One, l'agroalimentare incontra la finanza

AgriFood One, l’agroalimentare incontra la finanza

Agroalimentare e finanza, quale collegamento? Due mondi apparentemente lontanissimi, che trovano, però, nell’innovazione il loro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.