25 settembre, 2018
Home / Romania: nuovi incentivi per le energie rinnovabili

Romania: nuovi incentivi per le energie rinnovabili

energia pulita

Il governo romeno ha varato recentemente un provvedimento che istituisce un piano di incentivi per le fonti energetiche rinnovabili. La nuova normativa era da tempo attesa dalle grandi aziende energetiche internazionali, poichè diverse aree del paese sono molto promettenti per l’energia eolica.

La potenza eolica installata in Romania è cresciuta dai 14 MW del 2009 ai 462 MW nel 2010, ed è tuttora in costante aumento.

Enel Green Power ha installato una potenza eolica di 104 MW e vi sono altri progetti in fase di sviluppo da parte della spagnola Iberdrola, di Energias de Portugal e di diversi altri operatori. L’obiettivo che è stato assunto dal governo romeno è di mettere in esercizio almeno 4.000 MW eolici entro il 2020. In base alle stime dell’Anre, l’ente Regolatore romeno, il nuovo sistema di incentivazione avrà un costo di 10 miliardi di euro in 10 anni e comporterà un aumento del 2,5% delle tariffe elettriche per i clienti domestici.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.