Home / Rinnovabili,a Mantova primo impianto agrovoltaico

Rinnovabili,a Mantova primo impianto agrovoltaico

Ha realizzato a Virgilio (Mantova) che è stato  inaugurato “il primo impianto agrovoltaico al mondo” con strutture mobili sospese a circa 5 metri di altezza da una tenso-struttura, consente il libero passaggio di macchine agricole e la coltivazione del terreno sottostante.

Catturare l’energia dal sole senza consumare territorio e compromettere le colture agricole.

Un impianto che, secondo Roberto Angoli, presidente di Rem (Revolution Energy Maker),”integra, in una simbiosi perfetta, l’ attività agricola con la produzione di energia pulita”.

L’impianto e’ in grado di ”inseguire il sole”, con una potenza elettrica di 2,2 Mw, generata da 500 mila celle fotovoltaiche.

E’ pronto inoltre per ospitare ”le nuove tecnologie di conversione ad alta efficienza”.

Rem ha deciso di brevettarlo, con l’obiettivo di poterlo replicare su altri terreni in Italia e in Europa, e prevede di realizzarne altri tre nella Pianura Padana per un totale di 10Mw di potenza.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Led: una scelta per l'ambiente

Led: una scelta per l’ambiente

La ricerca energetica negli ultimi decenni si è sempre più orientata verso soluzioni smart ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *