20 novembre, 2018
Home / La citta’ piu’ inquinata del mondo: Ahvaz – Iran
la città più inquinata del mondo
la città più inquinata del mondo

La citta’ piu’ inquinata del mondo: Ahvaz – Iran

la città più inquinata del mondo

Spetta ad Ahvaz, cittadina di quasi un milione di abitanti situata dell’Iran sudoccidentale, il poco invidiabile primato di metropoli più inquinata del mondo. La classifica è stata stilata dall”OMS – Organizzazione mondiale per la sanità, che ha ricordato che ogni anno sono oltre due milioni le persone che muoiono per l’inalazione di particelle fini presenti nell’aria respirata. Sempre secondo l’OMS oltre un milione di tali decessi potrebbero essere evitati se i valori delle linee guida, stilati dalla OMD stessa, fossero rispettati. Purtroppo solo poche città hanno livelli conformi a queste raccomandazioni ed il numero di decessi collegati all’inquinamento atmosferico cittadino è, purtroppo, in costante aumento. La soglia massima è pari a 20 microgrammi per metro cubo, ma in alcune città tale concentrazione può raggiungere addirittura i 300 microgrammi.

Le aree dove si registra il numero più alto di polveri sottili sono situate in Asia centrale ed in Africa. Le cause spesso sono rappresentate da parchi auto molti vecchi e  ricorso al carbone come fonte energetica, oltre che e particolari condizioni meteorologiche. Ahvaz è al primo posto della classifica delle città più inquinate al mondo. Tra le metropoli il quinto posto in classifica spetta a Quetta (Pakistan), l’undicesimo a New Delhi (India), il ventiduesimo di Riad (Arabia Saudita) e il ventisettesimo di Dakar (Senegal).

Per quanto riguarda gli Stati, la Mongolia registra una concentrazione media annuale molto alta (279). In Italia  la concentrazione media annuale è di 37, in Grecia (44). Meglio Francia (27) e Stati Uniti (18).

Le particelle fini inquinanti provengono spesso da centrali elettriche a carbone e i veicoli a motore. Essendo di dimensioni molto ridotte, pari o inferiori a 10 micrometri, possono penetrare nei polmoni, entrando così nella circolazione del sangue e provocare cardiopatie, tumori ai polmoni, asma e infezioni delle vie respiratorie inferiori.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Scooter elettrici, cosa comprare nel 2018

Scooter elettrici, cosa comprare nel 2018

Quali sono le moto e gli scooter elettrici più importanti sul mercato in questo 2018? Di sicuro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.