15 novembre, 2018
Home / Habitami: campagna di riqualificazione energetica a Milano

Habitami: campagna di riqualificazione energetica a Milano

Durante il primo incontro pubblico di Habitami, campagna di riqualificazione energetica dei Condomìni di Milano tenutosi il 27 ottobre, alla presenza dei 40 consiglieri del Consiglio di Zona e a numerosissimi cittadini, presso la sede del Consiglio Zona 4 di Milano, campagna promossa da: Comune di Milano (Assessorato Ambiente), Regione Lombardia (Ass. Ambiente Energia, Sviluppo Sostenibile), Cened, Curit, Arpa Lombardia, Sacert, Assimpredil Ance, CasaClima, Legambiente, Wwf Lombardia, Confabitare Milanoha presentato ufficialmente i primi dati del monitoraggio dei Condomìni in Zona 4, con i quali è stato possibile rilevare una fotografia dettagliata dello stato di fatto della zona e iniziare, così, a studiare i prossimi passi per rendere possibili, a partire dall’audio energetico gratuito, interventi di riqualificazione energetica reale degli edifici. In Zona 4, Habitami ha monitorato 514 condomìni, coinvolgendo 217 amministratori e 238 consiglieri di condomino. Questi dati hanno permesso ad Habitami di ottenere preziose informazioni, tra le quali che 447 condomìni monitorati hanno un impianto di riscaldamento centralizzato e che il combustibile più usato è ovviamente il metano ma, che esiste ancora il 35% di caldaie alimentate a gasolio.
Oppure che il 95% dei condomini monitorati è servito da almeno un ascensore, solo 1% ha un sistema per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Proprio queste interessanti percentuali hanno dato il via ad uno stimolante confronto nel corso dell’incontro, per il quale hanno dato il loro prezioso contributo gli interventi di:  Andrea Poggio Vice Presidente Fondazione Legambiente e Giovanni Pivetta, Responsabile del progetto Habitami che ha ricordato le finalità della campagna, che vuole contribuire ad elevare le prestazioni energetiche attraverso l’efficientamento dei Condomìni: informando attraverso Habitami Milano Tour 2014/15 i cittadini di tutte le 9 zone di Milano come l’efficienza energetica possa ridurre le spese condominiali, la bolletta energetica e accrescere il valore dell’edificio; promuovendo attraverso Habitami Network la riqualificazione energetica di edifici residenziali (impianto e involucro edilizio) con l’uso di fonti rinnovabili per l’abitare sostenibile a Milano; auspicando interventi che, dal punto di vista paesaggistico, migliorino l’estetica di edifici inefficienti e degradati in modo da valorizzare il patrimonio edilizio e ridurre la necessità di nuove costruzioni e, di conseguenza, consumo di suolo: il tutto in armonia con il contesto urbano di Milano.

Venerdì 31 Ottobre 2014 alle ore 11,00 i Droni in volo a Milano, vedi ‪Rai Ambiente Italia intervista Habitami‬, per monitorare attraverso il telerilevamento termografico* le inefficienze energetiche del Condominio di via Eugenio Torelli Vollier 9.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Scooter elettrici, cosa comprare nel 2018

Scooter elettrici, cosa comprare nel 2018

Quali sono le moto e gli scooter elettrici più importanti sul mercato in questo 2018? Di sicuro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.