25 settembre, 2018
Home / Energie rinnovabili: la Danimarca a quota 100% entro il 2050

Energie rinnovabili: la Danimarca a quota 100% entro il 2050

La Danimarca ha recentemente annunciato che entro il 2050 tutta la sua energia sarà prodotta da fonti energetiche rinnovabili.
La “Strategia energetica 2050” del paese scandinavo sarà molto costosa.  Il raggiungimento dell’obiettivo del 100% prevede ovviamente una serie di fasi intermedie. Il primo obiettivo è quello di ridurre il consumo di combustibili fossili entro il 2020 e di raggiungere l’indipendenza totale da essi entro la metà del secolo. Il paese già produce il 20% della sua energia con l’eolico e altre energie pulite. Nei prossimi 8 anni saranno ultimati numerosi parchi eolici, molti dei quali situati anche in mare aperto. La transizione all’energia pulita sarà molto costosa, ma costituisce l’alternativa alla dipendenza dai combustibili fossili, che col passare degli anni diventerebbe ancora più costosa. Dunque la conversione alle energie rinnovabili proteggerà la Danimarca da un aumento dei prezzi energetici.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.