23 settembre, 2018
Home / Australia: cargo arenato tentava scorciatoia
AUSTRALIA, cargo contro barriera corallina
AUSTRALIA, cargo contro barriera corallina

Australia: cargo arenato tentava scorciatoia

AUSTRALIA, cargo contro barriera corallina

Il cargo cinese che si è incagliato nella Grande barriera corallina australiana era fuori rotta di 15 chilometri e navigava a tutta forza.

Secondo la stampa australiana, il comandante della Sheng Neng I stava cercando di utilizzare una scorciatoia illegale per ‘tagliare’ il percorso di uscita dal porto di Gladstone – dove appena caricato 65.000 tonnellate di carbone – al mare aperto attraverso il dedalo di atolli, isole, secche e banchi di corallo che costituiscono il Reef australiano.

Fonte: ansa.it

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.