Home / Sondaggio energia nucleare: la maggioranza contraria a nuove centrali

Sondaggio energia nucleare: la maggioranza contraria a nuove centrali

Energia nucleare

La BBC ha lanciato un sondaggio, su un campione di 23mila persone in 23 Paesi, dal quale è emerso che la maggioranza dei residenti nei Paesi che sfruttano l’energia nucleare è contrario alla costruzione di nuove centrali.

Soltanto il 22% sostiene invece che l’energia atomica “è relativamente sicura e rappresenta una importante fonte di energia”.
Al contrario, il 71% degli intervistati ritiene che il proprio Paese potrebbero “quasi interamente rimpiazzare il carbone e l’atomo entro i prossimi vent’anni grazie a una maggiore efficienza energetica e lo sfruttamento delle rinnovabili”.
Il 39% degli intervistati è  altresì favorevole nel continuare a sfruttare le centrali nucleari già esistenti. Il 30% auspica la chiusura di tutti gli impianti immediatamente.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Led: una scelta per l'ambiente

Led: una scelta per l’ambiente

La ricerca energetica negli ultimi decenni si è sempre più orientata verso soluzioni smart ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *