Home / Ri come…

Ri come…

Mercoledì 4 Aprile 2012 al Chiostro di Voltorre a Gavirate è stata inaugurata la seconda tappa di “Ri come…”, mostra itinerante su consumo critico, riduzione, recupero e riciclaggio dei rifiuti.

“Ri come…” è una mostra didattica e interattiva pensata per bambini dai 6 ai 99 anni, volta all’apprendimento di semplici azioni virtuose che consentono la riduzione dei rifiuti nella pratica quotidiana. Il percorso espositivo prevede anche la presentazione di una selezione di oggetti realizzati in materiali riciclati.

L’allestimento – una collaborazione tra il Vespaio e Romborosa – è stato realizzato preferendo materiali riciclati e di riuso e progettando moduli espositivi a forma di scatola, che possano contenere gli oggetti in mostra e siano facilmente trasportabili. L’allestimento interattivo, pensato per stimolare la curiosità dei bambini, la grafica e la scelta dei contenuti sono stati studiati per essere fruibili sia dai bambini più piccoli sia dagli adulti.

La mostra “Ri come…” è un progetto del Piano Integrato Transfrontaliero (PIT) tra Italia e Svizzera e girerà la Provincia di Varese e il Canton Ticino, dopo la tappa inaugurale a Villa Recalcati a Varese che ha visto un’affluenza di ben 1500 persone in due settimane.

il Vespaio è un network di liberi professionisti che si occupano di ecodesign e sostenibilità.

Romborosa è uno studio di design e comunicazione visiva.

La seconda tappa

Apertura dal 4 aprile al 13 maggio 2012

• Per scuole e gruppi: lunedì 9.00-13.00, martedì-domenica 10.00-12.30 / 14.00-18.00.

• Per tutti: martedì-domenica 10.00-12.30 / 14.00-18.00.

Chiostro di Voltorre di Gavirate (VA) all’indirizzo: Piazza Chiostro, 23 – 21026 – Gavirate (VA)

Per ulteriori informazioni: www.modusriciclandi.info

 

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Led: una scelta per l'ambiente

Led: una scelta per l’ambiente

La ricerca energetica negli ultimi decenni si è sempre più orientata verso soluzioni smart ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *