19 luglio, 2018
Home / In Corea nasce la città più ecosostenibile al mondo

In Corea nasce la città più ecosostenibile al mondo

Presto nella zona nordovest di Seoul emergerà una comunità verde che ospiterà 320,000 persone progettata dagli architetti britannici del gruppo Foster + Partners.

La città darà alloggio a delle industrie verdi e eco-abitazione, e incorporerà il ponte più grande del mondo, che collegherà la Corea del Sud alla Corea del Nord.

Foster + Partners ha vinto un concorso internazionale per condurre il progetto, ma al momento stanno aspettando di sapere se potrà andare avanti.

Se il progetto andrà avanti, sarà autosufficiente e non avrà bisogno di forniture di carburante dall’esterno dei suoi confini. Per molti versi ricorda il progetto di Foster + Partners a Masdar City negli Emirati Arabi Uniti, per una città libera da combustibili fossili.

Con i suoi 300 chilometri quadrati, l’area di sviluppo urbano di Seoul eclisserà quella di Masdar e incoraggerà la crescita della popolazione della zona franca di Incheon dai 35.000 ai 320.000 residenti e pendolari. Secondo le previsioni Masdar ospiterà 50.000 persone.

Gli architetti hanno utilizzato idee simili in entrambi i progetti, incluso il sistema Light Rapid Transit (transito rapido e leggero), che collegherà le tre aree principali dell’area di sviluppo urbano della Corea del Sud.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.