23 settembre, 2018
Home / I tessuti trattati con Teflon® hanno un basso impatto ambientale

I tessuti trattati con Teflon® hanno un basso impatto ambientale

In base alla valutazione sull’intero ciclo di vita dei tessuti, quelli trattati con DuPontTM Teflon® fabric protector hanno prodotto risultati nettamente migliori
rispetto ai tessuti dello stesso tipo non trattati.

È quanto emerge da un recente studio comparativo condotto da Systain Consulting sulle emissioni di CO2 e sul consumo di acqua nell’arco della vita utile dei tessuti, dalla coltivazione del cotone al processo di produzione, fino ai cicli di lavaggio del prodotto finito.
Teflon® fabric protector, applicato sulle fibre, offre resistenza duratura contro le macchie di sporco e umido più difficili da rimuovere. I capi confezionati con queste fibre, inoltre, possono essere lavati con minor frequenza e a temperature più basse, oltre ad avere tempi di asciugatura più rapidi (fino al 40%) rispetto ai tessuti non trattati. Tutto ciò si traduce in un risparmio considerevole di acqua, detersivi ed energia elettrica.
Nello specifico, Systain ha messo a confronto dei jeans da uomo di taglia media realizzati in denim trattato e non trattato. Rispetto ai tradizionali jeans, che mediamente subiscono lavaggi ogni tre settimane e durano tre anni, quelli trattati con Teflon® fabric protector hanno una vita utile più lunga e sono lavati con minor frequenza, riducendo così il consumo di acqua e le emissioni di CO2 rispettivamente del 25% e 22%. In Germania, considerando l’intera popolazione maschile adulta, Systain ha calcolato che il potenziale di risparmio complessivo toccherebbe le 170.000 tonnellate di CO2 e i 57 milioni di m³ di acqua: l’equivalente annuo delle emissioni di anidride carbonica generate da circa 20.000 persone e dell’acqua consumata da 145.000 persone.
Oltre a significativi benefici ambientali, Teflon® fabric protector offre maggiore resistenza all’usura, facendo sembrare i capi trattati come nuovi molto più a lungo. Senza contare i notevoli vantaggi per l’industria della moda: come dimostra una ricerca di mercato condotta recentemente negli USA, Teflon® fabric protector è un marchio forte, in grado di accrescere il valore del prodotto agli occhi dell’acquirente e permette quindi ai rivenditori di applicare un prezzo più alto e aumentare così il fatturato.

 

Il portfolio dei prodotti Teflon® fabric protector Shield & Clean

Teflon® fabric protector Shield & Clean è la famiglia dei finissaggi che proteggono i tessuti da umidità, sporco e unto. Lana, cotone e tessuti misti sono protetti efficacemente da macchie, schizzi e spruzzi senza alcuna alterazione in termini di peso, aspetto, tattilità, colore o traspirabilità del tessuto. E ciò non vale solo per i capi di abbigliamento, ma anche per materiali da tappezzeria e tessuti per uso interno ed esterno, che grazie a Teflon® fabric protector Shield & Clean restano freschi e puliti più a lungo. Con il lancio sul mercato dei nuovi prodotti Teflon® fabric protector (a catena corta) ad alte prestazioni, DuPont contribuisce alla tutela ambientale e al progresso tecnologico del settore.
Ancora una volta, i prodotti Teflon® fabric protector dimostrano prestazioni imbattibili.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.