25 settembre, 2018
Home / Fotovoltaico, il metrò di Milano va a energia solare
metropolitana M1 alimentata parzialemnte ad energia fotovoltaica
metropolitana M1 alimentata parzialemnte ad energia fotovoltaica

Fotovoltaico, il metrò di Milano va a energia solare

metropolitana M1 alimentata parzialemnte ad energia fotovoltaica

Milano il metrò, più precisamente la linea M1 è alimentata per il 10% grazie all’energia prodotta da pannelli fotovoltaici. Infatti, da circa tre mesi è stato messo in funzione un impianto fotovoltaico sul tetto del deposito Atm di Precotto, per la produzione di 1.250 kilowatt di picco di potenza. Informa l’Eco di Bergamo che prima di del prossimo dicembre sarà attivata sul tetto del deposito di San Donato un secondo impianto solare:

L’azienda si pone come obbiettivo un risparmio annuo di 16 milioni di kilowattora. Atm paga il fotovoltaico 0,097 euro per kilowattora, un prezzo inferiore a quello di mercato, risparmiando quindi sulla bolletta elettrica dei treni. Sembra che sia il primo impianto del genere in Europa.

[continua…]

Fonte: EcoBlog.it

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.