Home / ENERGIA ELETTRICA: NOVITA’ IN VISTA PER GLI UTENTI, BIORARIA PER TUTTI
energia elettrica, tariffa bioraria
energia elettrica, tariffa bioraria

ENERGIA ELETTRICA: NOVITA’ IN VISTA PER GLI UTENTI, BIORARIA PER TUTTI

energia elettrica, tariffa bioraria

Roma, 18 marzo ’10.
Dal 1° luglio del 2010 ci sarà una novità in bolletta: l’Autorità per l’Energia ha, infatti, stabilito che da questa data verranno gradualmente introdotti prezzi biorari, cioè differenziati a seconda dei diversi momenti della giornata e dei giorni della settimana in cui si utilizza l’elettricità. Come comunicato dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, tutti quei clienti domestici, cioè le famiglie, che non abbiano ancora scelto un fornitore nel mercato libero e che siano dotati di un contatore elettrico di tipo moderno, verrà automaticamente applicata la tariffa bioraria. Lo scopo dovrebbe essere quello di dare l’opportunità ai consumatori di risparmiare sulle bollette della luce concentrando i propri consumi nelle fasce di basso carico e favorire anche l’utilizzo più consapevole ed efficiente dell’energia elettrica, con effetti positivi per il risparmio energetico e la difesa dell’ambiente a beneficio di tutti.
La tariffa bioraria prevede due prezzi differenziati dell’elettricità fissati trimestralmente dall’Autorità e precisamente una fascia oraria diurna più costosa dalle 8 del mattino alle 19 dal lunedì al venerdì e una fascia oraria notturna più economica dalle ore 19 alle ore 8 e durante i fine settimana. Pertanto, chi non volesse l’applicazione dei prezzi biorari, potrà decidere di rinunciare alle condizioni regolate dall’Autorità e scegliere un nuovo contratto con differenti condizioni fra quelli resi disponibili dalle diverse società di vendita.
Ma conviene davvero la tariffa bioraria? [continua…]

Fonte: agenziafuoritutto.it

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Led: una scelta per l'ambiente

Led: una scelta per l’ambiente

La ricerca energetica negli ultimi decenni si è sempre più orientata verso soluzioni smart ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *