18 luglio, 2018
Home / Concorso “Il Bello del Riutilizzo della Materia”
il bello del riutilizzo della materia
il bello del riutilizzo della materia

Concorso “Il Bello del Riutilizzo della Materia”

il bello del riutilizzo della materia

“Il Bello del Riutilizzo della Materia”: 4° Concorso di Idee riservato a: Architetti, Ingegneri, Geometri, Costruttori, Studenti delle Scuole Secondarie Superiori, ai liberi Artisti e Professionisti nonchè alle Università.

La società PBR (Piattaforma Bresciana Recuperi), specializzata nella bonifica e nel recupero di terreni contaminati, lancia la quarta edizione del concorso di idee/progetti per la realizzazione progetti e/o manufatti ad uso civile/industriale oppure di opere d’arte utilizzando materiali (sabbie, ghiaie di diverse dimensioni) derivanti dalle lavorazioni di cui sopra. La PBR metterà a disposizione dei partecipanti i materiali necessari alla realizzazione del prototipo e derivanti dalle lavorazioni predette.
I materiali utilizzabili risultano ovviamente “decontaminati” con specifica certificazione secondo la normativa tecnica in vigore. Per quanto ovvio, la proposta ovvero il progetto/opera d’arte per il riutilizzo dovrà risultare ragionevolmente attuabile sia in termini tecnici che economici. Tant’è che la PBR, a fronte di un possibile sviluppo industriale della proposta premiata e/o nel caso di
deposito di brevetto, potrà garantire un ulteriore compenso da determinarsi.

L’iniziativa viene sviluppata nello spirito e secondo gli indirizzi della Comunità Europea e la norma dell’Eprocurement verde finalizzati al risparmio, utilizzo e valorizzazione delle risorse naturali recuperate o recuperabili da processi di bonifiche ambientali.
I lavori pervenuti e vincitori resteranno di esclusiva proprietà della ditta Committente. I lavori non aggiudicatari potranno essere inviati e/o restituiti a chi ne facesse richiesta a proprie spese.
Le domande di partecipazione potranno essere inviate, entro il 29/02/2012, via posta (PBR SRL, Via Della Volta 84/d, 25124 Brescia), fax (0303548591) od email pbr@intergreen.it oppure concorso@intergreen.it

La domanda di partecipazione può essere un semplice foglio contenente tutti i dati relativi al partecipante/i (nome e cognome, data e luogo di nascita, residenza, eventuale istituto, classe partecipante e/o nome dello studio e/o libero professionista (Indirizzo postale, recapiti telefonici, fax, email).

I materiali utilizzabili (sassi, ghiaia e sabbia) saranno forniti solamente ai partecipanti che ne faranno esplicitamente richiesta via email e saranno ritirabili (o inviati con corriere a spese del richiedente) presso lo stabilimento e/o presso la sede commerciale di Brescia, presumibilmente non prima del 16/03/2012.
Il kit fornito sarà gratuito e composto da 2 kg ca di ogni materiale (tot ca. 6 kg), quantitativo solo a titolo esemplificativo ma non limitativo per la produzione del progetto e/o opera. Nel caso in cui il partecipante si dimenticasse di “prenotare” il kit, lo stesso materiale potrà essere sostituito da elementi facilmente recuperabili in natura come sabbia, sassi, ghiaia, simili a quelli di PBR.
Nell’opera/progetto/idea potranno essere utilizzati anche materiali aggreganti ed integrati con altri materiali di recupero (in minore percentuale) come ad esempio legno, plastica, vetro, etc.

Ammontare dei premi (unica categoria):
1° premio : 3.000,00 euro
2° premio : 1.500,00 euro
3° premio : 1.000,00 euro

Scarica la documentazione (PDF)

Per ulteriori informazioni o richieste contattare PBR – Via Della Volta 84/D – 25124 Brescia – Tel. 030.3462611
email : pbr@intergreen.it / concorso@intergreen.it

 

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Smartphone ecologici: scopriamo qualcosa in più

Se digitale fa rima con ambientale un motivo ci sarà. Scherzi a parte, i più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.