Home / Basilicata/ Brienza, stoccaggio illecito: denunciato sindaco

Basilicata/ Brienza, stoccaggio illecito: denunciato sindaco

Sequestrata dal Noe l’area usata come deposito automezzi

I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Potenza hanno sequestrato a Brienza un’area adibita a deposito automezzi, di proprietà e in uso all’amministrazione comunale, dove, di fatto, era stato realizzato e gestito illecitamente un centro di raccolta e stoccaggio rifiuti speciali anche pericolosi. Il sindaco pro-tempore di Brienza è stato denunciato per gestione illecita di rifiuti.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Led: una scelta per l'ambiente

Led: una scelta per l’ambiente

La ricerca energetica negli ultimi decenni si è sempre più orientata verso soluzioni smart ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *