12 novembre, 2018
Home / Auto ecologiche 2010
peugeot ion - auto elettrica, auto ecologiche
peugeot ion - auto elettrica, auto ecologiche

Auto ecologiche 2010

peugeot ion - auto elettrica, auto ecologica

Le novità automobilistiche del 2010 sono veramente tante, ma noi di BlogEcologia.it ci occuperemo essenzialmente di  modelli ecologici che coniugano equipaggiamenti di alta tecnologia con un occhio di riguardo verso l’ambiente. Vediamo insieme alcuni dei modelli del 2010:

PEUGEOT ION
auto elettrica che offre prestazioni da 0-100 km/h in 13 secondi. Tempo di ricarica della batteria: sei ore.
Il costo è abbastanza salato proprio a causa della nuova batteria ultraperformante, ma visti i costi di alimentazione e bollo praticamente nulli, vale proprio la pena farci un pensierino!

Nissan leaf, auto ecologica

NISSAN LEAF,
altra auto a impatto ambientale ridotto; dotata di una batteria a ioni di litio (l’80% della ricarica porta via appena mezz’ora, una ricarica completa richiede circa 8 ore, il tempo di una notte).
La Nissan LEAF sarà la prima vettura elettrica al mondo, di dimensioni medie, da usare tutti i giorni e con un prezzo accessibile.
Le luci a LED impattano minimamente sull’autonomia e la forma particolare dei gruppi ottici anteriori permettono di dirigere il flusso d’aria e scavalcare i retrovisori esterni, migliorando l’aerodinamica e riducendo fruscii e rumori ad alta velocità.
Quest’automobile ecosostenibile è inoltre dotata di un sofisticato sistema informatico che la connette ad un data center globale in grado di fornire supporto, informazioni ed intrattenimento 24 ore su 24.   Il monitor montato al centro della plancia utilizza queste informazioni per mostrare al guidatore quali località puo’ raggiungere con la carica rimanente. Sono inoltre evidenziate le piu’ vicine stazioni di servizio per ricaricare la batteria.

Anche Toyota ha introdotto sul mercato una autovettura, stavolta ibrida: si chiama Toyota Prius e ha molto da offrire.
Toyota Auris: l’auto ibrida più piccola del mercato. Oltre all’alimentazione ibrida, questa auto è caratterizzata da pannelli solari sul tettuccio per aiutare il sistema di ventilazione e LED anteriori e posteriori per favorire il risparmio energetico.

Volvo S60, capace di risparmiare il 20% del carburante e ridurre le emissioni di CO2.

Ford C-MAX dalle stesse tecnologie ecosostenibili, Honda CR-Z ibrida, BMW Serie 5 dotata di Eco-guida e, infine, Citroen DS3 HDi.

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Scooter elettrici, cosa comprare nel 2018

Scooter elettrici, cosa comprare nel 2018

Quali sono le moto e gli scooter elettrici più importanti sul mercato in questo 2018? Di sicuro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.