Home / 40 tonnellate di rifiuti pericolosi sequestrati a Cagliari

40 tonnellate di rifiuti pericolosi sequestrati a Cagliari

rifiuti tossici

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane ed i militari del NOE (Nucleo Operativo Ecologico) dei Carabinieri di Cagliari hanno sequestrato 2 container depositati presso il Porto Canale. Essi contenevano circa 40 tonnellate di rifiuti speciali la cui pericolosità è in corso di accertamento, costituiti da cascami di PET e imballaggi contaminati da sostanze non ancora definite e destinati ad essere imbarcati per il sud est asiatico.

Dai primi accertamenti i rifiuti sequestrati risultano essere stati prodotti da una società di servizi operante all’interno di un’industria presente nella provincia di Nuoro.

La Procura della Repubblica di Cagliari sta effettuando le indagini

Redazione Paolo

Paolo
Redattore editoriale e traduttore tecnico specializzato, appassionato di tutela dell'ambiente e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare

Led: una scelta per l'ambiente

Led: una scelta per l’ambiente

La ricerca energetica negli ultimi decenni si è sempre più orientata verso soluzioni smart ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *